serate a conversare /1

Alloramifa/alloraglifaccio/lloramifa/alloraglifaccio/alloramifa/alloraglifaccio                                        Ti ricordi il cugino di quella mia
compagna delle elementari che stava con tizio molto prima la sorella
si buttasse dal terrazzo quando ancora non stavamo insieme noi e io
nemmeno stavo con abbiamo preso lui un filetto ai porcini con la
salsa un po’ troppo liquida però buono/ci siamo divisi una
porzione di asparagi/io ho preso gli gnocchi agli scampi perchè
li avevo già assaggiati quella volta che eravamo in quel
ristorante dove tu prendi sempre la trota e io voglio sempre assaggiarne un po’ e allora tu adesso l’empoli sta a solo tre punti e
se domenica vinciamo a catanzaro e la roma perde a genova ti devi abbassare perchè la
regina madre degli alieni lancia anche delle bordate di saliva acida
e allora ti conviene indossare l’armatura rinforzata ed aprire il
portello perchè altrimenti ti toglie metà per carità io non sono razzista
però quando vedo questi fuori al supermercato che cercano di
vendersi quei quattro stracci e io che lavoro da stamattina alle otto
e sono laureato mi incazzo e poi abbiamo speso trenta euro che non è
tanto se pensi che abbiamo preso antipasto primo secondo e ci sono stata una volta tanti anni fa
per pasqua quell’anno che ha piovuto quando ancora stavo con quel pezzo di merda  la  rivoluzione  la fa chi evade le tasse mica voi che parlate e basta alloramifa/alloraglifaccio/alloramifa/alloraglifaccio/alloramifa/alliraglifaccio                                   adesso che non hanno praticamente più
difensori che si sono rotti tutti sono cazzi amari anche se nel posticipo po non stavo lì dalla mattina ed ero
centottantesimo allora mi sono chiesto se non ci fosse nessuno che si salti sulle casse giri dietro la
fontana e ti metti in copertura poi selezioni il fucile da cecchino e praticamente devi compilare un modulo
da consegnare in comune e poi fai la richiesta per avere davvero dovrebbo regolarne l’ingresso e
poi la storia non mente se certe culture si sono evolute e abbiamo assaggiato anche un piatto di
linguine mezzo per uno perchè costava dieci euro e poi  abbiamo assaggiato due docli della casa ed abbiamo fatto metà per uno  acqua vino  e amaro lui e io no alloraio/alloralui/alloraio/alloralui/alloraio/alloralui/alloraio/alloralui/alloraio/                                dico si sono lasciati perchè lei
c’aveva un altro e sai chi è? Ti ricordi di quando andavamo a
prendere avete visto che ieri in televisione
hanno detto che dal ventinove settembre non si potrà proprio
più dirglielo che non era proprio il caso
che continuassimo anche se volevo che sapesse che io ci tengo alla coppa di mercoledì e poi
venerdì ci sono i quarti e se vinciamo andiamo in semifinale
con chi Secondo me ho ragione io tu dovresti
fare così e ricordarti che la vita volte è dura anche
per me ma bisogna rimboccarsi le maniche perchèti meriti tante cose belle.

Non trovi?

(continua forse)

This entry was posted in cose personalmente collettive. Bookmark the permalink.

1 Response to serate a conversare /1

Comments are closed.